Polisonnografia

La terapia per la diagnosi dei disturbi del sonno

“Hai mai sentito parlare della sindrome delle apnee notturne?”
“Ti svegli stanco, hai l’impressione di non riposare la notte?”
“Quando dormi ti capita di respirare con difficoltà, di russare o andare in apnea?”
“Hai un sonno disturbato, sei soggetto ad aritmie notturne, ti svegli bruscamente e ripetutamente con tosse o sussulti ispiratori?”

Lo Studio Polisonnografico è l’esame diagnostico che consente di identificare con certezza l’esistenza e l’entità delle Apnee Notturne ed è in grado di rilevare le modificazioni neurofisiologiche e cardiovascolari caratteristiche di questa patologia.
Presso la nostra struttura Il polisonnigrafo viene posizionato direttamente dal medico. La macchina viene posizionata in ambulatorio e viene programmata per iniziare a registrare a partire dalle prime ore di sonno e poi durante la notte; la mattina successiva il paziente riporta in ambulatorio l’attrezzatura per permettere la refertazione dell’esame al medico.
La polisonnografia è un esame del tutto non invasivo (non vengono utilizzate sonde nè aghi ecc) ed è sempre ben tollerato dal paziente che dovrà sopportare soltanto la presenza di qualche cavo e sensore sul corpo durante la notte.

Scarica il Depliant “APNEE NOTTURNE”